Warning: Undefined variable $post in /home/uw7t3ven/public_html/wp-content/plugins/oxygen/component-framework/components/classes/code-block.class.php(133) : eval()'d code on line 3

Warning: Attempt to read property "ID" on null in /home/uw7t3ven/public_html/wp-content/plugins/oxygen/component-framework/components/classes/code-block.class.php(133) : eval()'d code on line 3
Scienze e tecnologie

PHILIPS CELEBRA I PRIMI 100 ANNI IN ITALIA

Ecco come l’azienda ha cambiato la storia tra innovazioni e tecnologia
A cura di Marta Bello
08 Nov 2023

Philips è azienda leader nel settore dell’Health Technology e la sua storia inizia molto tempo fa: il 15 maggio del 1891, quando Frederik Philips e il figlio Gerard fondano la Philips Company. All’inizio del ‘900 depositano il primo brevetto per la lampadina a incandescenza e iniziano ad illuminare il mondo investendo, al contempo, nella ricerca in ambito sanitario. Fin da subito arrivano le prime grandi innovazioni che cambieranno il corso della storia e rivoluzioneranno nel tempo la vita delle persone.

Nel 1923 a Milano nasce la Philips Società Anonima Italiana, filiale dell’azienda olandese, che già a partire da fine ‘800 creava soluzioni e prodotti all’avanguardia.

Negli anni ’30 Philips rivoluziona il settore dell’elettronica di consumo aprendo le porte alle meraviglie della televisione. Nelle fabbriche di Milano e Monza, che già si distinguevano all’epoca per l’alto livello di automazione, vengono prodotti i primi televisori in mobili a console e le radio, aiutando le persone a comunicare nell’etere e ad accorciare le distanze geografiche.

Nel ’63 è la volta delle musicassette e poi dell’invenzione del CD (1982), che hanno rivoluzionato il mondo della musica. In quegli anni Philips è entrata nelle case delle persone con oggetti di uso quotidiano e piccoli elettrodomestici, che sono presto diventati prodotti iconici.

Queste tappe dimostrano la lunga e incredibile storia di Philips, che il 22 giugno 2023 ha celebrato il suo primo centenario in Italia al SuperLab Bicocca a Milano. Non poteva esserci un luogo migliore per sottolineare il profondo legame che l’azienda ha con il territorio: ha accompagnato la crescita del tessuto socioeconomico di Milano e provincia per moltissimi anni, anche attraverso iniziative di responsabilità sociale, in ambito salute e sostenibilità ambientale. Tra tutte, l’accesso a check up cardiologici gratuiti presso l’ambulatorio di Croce Rossa, l’organizzazione di corsi BLSD di primo soccorso aperti alla cittadinanza e la piantumazione di un’area di Parco Nord.

Da sempre l’azienda ha l’obiettivo di migliorare la vita delle persone attraverso l’innovazione. Innovazione che è parte del suo Dna.

Basti ricordare che nel 1949 viene introdotto sul mercato il primo microscopio elettronico 100KV e 6 anni dopo il dispositivo a raggi X con intensificatore di immagine. Oggi l’azienda continua a investire oltre il 10% del fatturato in ricerca e sviluppo e nel 2022 è stata la principale azienda europea nella categoria MedTech e la seconda a livello mondiale per la presentazione di brevetti.

L’azienda continua ad essere all’avanguardia nel creare quell’innovazione significativa che mette le persone al centro, dalla prevenzione alla diagnosi, dal trattamento fino alle cure domiciliari, operando con un approccio sostenibile. Nella progettazione di nuovi prodotti applica i principi di EcoDesign per ridurne il consumo energetico, evitare l’utilizzo di sostanze pericolose, prevedere la circolarità a fine ciclo e rendere gli imballaggi più facili da riciclare e riutilizzare. Il contributo al fatturato generato da prodotti e soluzioni EcoDesigned ha raggiunto quota 71,7%. Nel 2020 Philips ha raggiunto la carbon neutrality nelle sue operations, tutte alimentate da energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.

Quest’anno Philips ha anche ottenuto la certificazione per la parità di genere. Un riconoscimento alla capacità dell’azienda di adottare misure concrete per colmare il divario di genere e creare un ambiente di lavoro sempre più inclusivo. In Philips, infatti, vengono applicate politiche e pratiche che garantiscono la parità di trattamento e di opportunità tra uomini e donne in tutti gli aspetti fondamentali: dall’occupazione alla selezione del personale, dalla formazione alla crescita professionale, fino alla retribuzione e alle possibilità di carriera.

Oggi Philips continua ad essere un leader nel settore dell’Health Technology con un’identità distintiva e la volontà di supportare un ecosistema salute che poggia sui pilastri di un’innovazione tecnologica che sia al contempo digitale, sostenibile e umana, dove le persone - consumatori, consumatrici, medici, mediche o pazienti - siano davvero al centro. Un obiettivo che l’azienda intende realizzare attraverso un sistema virtuoso che connetta competenze e knowhow diversi e complementari, per ridefinire i paradigmi dell’assistenza, a beneficio delle persone e del sistema sanitario tutto.

Leggi questo numero
Registrazione Tribunale di Bergamo n° 04 del 09 Aprile 2018, sede legale via XXIV maggio 8, 24128 BG, P.IVA 03930140169. Impaginazione e stampa a cura di Sestante Editore Srl. Copyright: tutto il materiale sottoscritto dalla redazione e dai nostri collaboratori è disponibile sotto la licenza Creative Commons Attribuzione/Non commerciale/Condividi allo stesso modo 3.0/. Può essere riprodotto a patto di citare DIVERCITY magazine, di condividerlo con la stessa licenza e di non usarlo per fini commerciali.
magnifiercrosschevron-down