La rivista

DiverCity è una rivista trimestrale, europea, che si occupa di inclusione e di innovazione e che ospita sia articoli in lingua inglese che in italiano.
È laica, apartitica e aconfessionale. I valori in cui crede sono la libertà d’espressione, l’equità di diritti per chiunque, la non violenza, la bellezza della diversità e la responsabilità di ciascun* nel rendere questo mondo almeno un po’ migliore rispetto a come l’abbiamo trovato.

È nata da un’idea di Valentina Dolciotti e di Tiziano Colombi, nel gennaio del 2018, e ha provato a lanciare una sfida a chi era in ascolto.

Non esisteva, infatti, nessun magazine che si occupasse d’inclusione a 360°, bensì molte riviste settoriali, specializzate su singola diversità.

DiverCity ha invece invitato tutt* a esprimere la propria opinione, mescolando i saperi, sfondando gli argini. Ha stimolato il dibattito, approfondito le conoscenze, scavalcato i confini da troppo tempo segnati con filo spinato.

Nata dal desiderio di raccogliere insieme voci, passioni, progetti, iniziative e approfondimenti attorno al grande tema dell’inclusione, oggi la rivista - ogni tre mesi - si focalizza su un differente focus e esplora non solamente le diversità più raccontate, ma anche le meno “comode” e mira a farlo coinvolgendo tutte le parti in gioco: Associazioni, Aziende, Istituzioni, cittadini e cittadine.

Solo attraverso un continuo scambio e dialogo è possibile smantellare gli stereotipi che influenzano la nostra visione del mondo e delle relazioni. Il vasto network che è spontaneamente cresciuto attorno alla rivista è la costante dimostrazione che, quando si tratta d’inclusione, non c’è competizione, ma solo confronto e crescita, spunti da cogliere e, perché no, fatiche da condividere.

La sponsorship di Aziende importanti permette alla rivista di prosperare e ospitare sempre più articoli e storie di Associazioni, Istituzioni e persone che vogliono condividere narrazioni d’inclusione.
Vogliamo spingere il cambiamento culturale, vogliamo stimolarlo e nutrirlo. Vogliamo pari diritti per tutt*, libertà, pace e… sì, siamo convint* che anche una piccola rivista possa fare la sua parte.

Registrazione Tribunale di Bergamo n° 04 del 09 Aprile 2018, sede legale via IV novembre 36, 24128 BG, P.IVA 03930140169. Impaginazione e stampa a cura di Sestante Editore Srl. Copyright: tutto il materiale sottoscritto dalla redazione e dai nostri collaboratori è disponibile sotto la licenza Creative Commons Attribuzione/Non commerciale/Condividi allo stesso modo 3.0/. Può essere riprodotto a patto di citare DIVERCITY magazine, di condividerlo con la stessa licenza e di non usarlo per fini commerciali.
chevron-down