LE DONNE RIPARTONO DA QUI

GirlsRestart è una piattaforma aperta, libera, digitale nata nella prima ondata pandemica con l’obiettivo di sostenere le donne e aiutarle nella crescita professionale, offrendo contenuti di

ispirazione ad altissima qualità e servizi di valore pro bono. Appartengono alla community Donne C-Level, giovanissime, manager, coach, mamme, startupper, imprenditrici, unite dall’obiettivo di sostenersi e crescere assieme.

A lanciare l’idea è stata Barbara Cominelli (CEO JLL) che, in una chat a un gruppo di colleghe, ex collaboratrici, professioniste, ha chiesto di ragionare su come sostenere le donne in un periodo così duro e come contribuire al loro sviluppo professionale. “La crescita professionale e imprenditoriale passa non solo dai contenuti e dalle competenze, ma anche dalla capacità di fare network, di connettersi e connettere persone, idee, realtà ed ecosistemi diversi. Il network è apertura all’esterno, fonte di prospettiva e ispirazione, ma anche un sistema di alleanze e di meccanismi di supporto reciproco. E, per le ragazze più giovani, un network generoso, diversificato e basato su stima e fiducia, rappresenta uno stimolo e un acceleratore ancora più importante per focalizzare e, poi, realizzare i propri progetti”.

Da una chat di poche persone, in breve tempo GirlsRestart è diventata una realtà di oltre 5000 follower, ha realizzato centinaia di ore di dirette IG tra masterclass di skill building con illustri docenti e storie di ispirazione al femminile, più di 100 mentorship, una decina di programmi di consulenza pro bono dedicate a imprenditrici. “Generosità nel donare tempo e competenze gratuitamente, interdipendenza tra donne con talenti e profili diversi, imprenditorialità nel portare avanti progetti ambiziosi e voglia di sostenersi a vicenda sono i valori che maggiormente ci contraddistinguono e ci rendono uniche”, racconta la co-founder.



Organizzare, garantire una buona riuscita delle attività e studiare le attività del futuro, è compito del core team, formato da una ventina di persone. “Abbiamo una struttura snella con una leadership diffusa, lavoriamo adottando metodologie agile e digital. In un anno e mezzo non ci siamo mai viste di persona, lavoriamo 100% da remoto e negli orari più improbabili visto che tutte le Restarter partecipano alle attività per passione e totalmente on top al ruolo che ciascuna ricopre nella vita professionale”, racconta Valeria Casani, una delle co-founder.


Da una chat di poche persone, in breve tempo la piattaforma GirlsRestart è diventata una community di oltre 5000 donne che si sostengono e crescono insieme professionalmente”.



La community cresce organicamente attraverso il passaparola. Chi partecipa alle attività porta nuove donne operose “contagiandole” con la motivazione e la passione. Chi usufruisce dei servizi viene trascinata dall’esperienza positiva di chi già è venuta in contatto con noi e ne ha tratto beneficio. Ogni donna può partecipare e portare il proprio contributo alla community e, contemporaneamente, ricevere contenuti ma anche sostegno, forza ed energia grazie al continuo scambio tra le partecipanti.

Nel palinsesto continuativo proponiamo: “Consiglio Sospeso”, piattaforma di smart mentorship che tramite un algoritmo associa mentor e mentee; “Questioni di Classe”, veri e propri appuntamenti di formazione mensili in cui illustri “Teachers” condividono il proprio sapere per la community in sessioni di trasferimento di contenuti rilevanti e competenze utili per chi lavora; “In un caffè”, osservatorio di eventi da non perdere, e “Tra le righe”, consigli di lettura per arricchire il bagaglio di ogni donna. Fiore all’occhiello delle attività è “Sogno Fuori dal Cassetto”, un vero e proprio percorso di consulenza che lanciamo una volta l’anno e in cui team di professioniste della community di GirlsRestart affiancano per alcuni mesi delle imprenditrici con l’obiettivo di sviluppare il proprio business; l’ultima edizione ha avuto come madrine d’eccezione Clio Zammatteo (talent e co-founder) e Elena Dominique Midolo (CEO) di Clio Make Up. Per saperne di più, partecipare ed essere aggiornata sui prossimi progetti di GirlsRestart, potete seguirci sui social (Linkedin e Instagram) e sul sito internet www.girlsrestart.com.


Valeria Casani

Head of marketing e co-founder GirlsRestart

Spread inclusion all around the globe

Author: administer