Alla ricerca della diversità con l’Academy Agos!

Siamo consapevoli che la diversità, qualunque sia la sua forma, rappresenti un valore aggiunto da preservare, difendere e incentivare.
Costruire nel tempo un ambiente sostenibile e inclusivo, che sappia rispettare le specificità di ognuno di noi, rappresenta il presupposto dal quale siamo partiti per dare il via a un profondo cambiamento culturale e organizzativo che ha impattato su tutta l’azienda, ispirato dai principi dell’inclusione, dell’uguaglianza e delle pari opportunità.

Un percorso sostenuto sin dall’inizio dal “Progetto People” che ha la sua raison d’etre in una nuova valorizzazione delle risorse, a partire dal rinnovamento di processi HR quali la formazione, lo sviluppo e le competenze e dal Progetto Di- versity&Inclusion, che ci vede coinvolti in attività, iniziative ed eventi orientati alla sensibilizzazione e alla valorizzazione delle differenze all’interno dell’ambiente di lavoro, siano esse di genere, di orientamento sessuale, di origine etnica o cultu- ra, età, abilità fisica, ecc.

Consapevoli della centralità della formazione come accele- ratore di conoscenza, cultura, cambio di atteggiamenti e di paradigmi, da qualche mese possiamo contare anche sull’of- ferta proposta dalla neonata Academy Agos per acquisire consapevolezza rispetto agli stereotipi, sviluppare compe- tenze nell’interazione costruttiva con le diversità facendo leva sull’apprendimento e, infine, applicare i concetti appresi in ogni aspetto della vita organizzativa.

La logica adottata in Academy è anch’essa aperta, inclusiva: consente a ciascuna persona di costruire il proprio piano for- mativo e di sviluppo, adattandolo alle esigenze di crescita e di ruolo, dedicandovi un impegno variabile in base alle pro- prie disponibilità e accedendovi da differenti device.

In ambito Diversity Management i colleghi hanno a disposizione in Academy una library multimediale in costante aggiornamento, che approfondisce argomenti quali l’age gap, l’inclusione di genere, l’interculturalità, la genitorialità, i nativi digitali e il reverse mentoring.

Grazie alla collaborazione con partner e fornitori di eccellenza, abbiamo l’opportunità di partecipare a corsi, sharing lab, talks che incoraggiano confronto, scambio e riflessioni sulle tematiche più attuali riguardanti la Diversity & Inclusion.

L’attenzione è talmente alta da decidere di inserire come “formazione obbligatoria” il corso “Le molestie di genere nei luoghi di lavoro”, allo scopo di sensibilizzare rispetto a fenomeno così delicato e, prossimamente, ci sarà un secon- do corso, “Unconscious bias,” per interrogarsi sui pregiudizi inconsapevoli che ostacolano l’emergere del talento nelle or- ganizzazioni.

Le riflessioni sul gender gap e l’urgenza di predisporre azioni per ridurlo hanno accelerato la realizzazione, entro la fine del 2021, del percorso strategico “Gender&Equity”, studiato per raggiungere una più equilibrata rappresentatività di genere ai vertici aziendali.

Empowerment e leadership al femminile sono ricercate, anche, attraverso la partecipazione di alcune colleghe a percorsi, mentorship e workshop di upskilling e reskilling utili a individuare la strada da percorrere per il proprio sviluppo professionale.

A valle dell’indagine #ValoreD4STEM stiamo lavorando, infine, per favorire l’inserimento in azienda di professioniste con background STEM e per destinare borse di studio a giovani donne che decideranno di intraprendere questi percorsi dal- le maggiori e migliori opportunità lavorative.

Altro focus, non meno importante, è rappresentato dalla tutela della genitorialità: a breve vedrà concreta realizzazione un ulteriore punto cardine della Parental Care.

È previsto l’avvio della formazione di colleghi e colleghe scelti per affiancare e supportare le neo mamme nel rientro dalla maternità, facilitandole in questa nuova fase di conciliazione della sfera personale e professionale.

È questa la sinergia di progetti, attività e iniziative (e tante ancora seguiranno) nella quale crediamo e sulla quale stiamo investendo per rendere Agos un’azienda in cui, ognuno, pos- sa veramente sentirsi libero/a di manifestare la propria identità, esprimere le proprie potenzialità sentendosi valorizzato, accolto e rispettato.

Spread inclusion all around the globe

Author: administer