EDGE – Professionisti e Manager GLBT in Lobby

di Fulvio Marcello Zendrini –

EDGE  è un gruppo associato di professionisti, imprenditori e manager GLBT. Nato dalla voglia di creare in Italia qualcosa che ancora non esisteva, EDGE ha come obiettivo principale quello di favorire la comunicazione tra i soci allo scopo di migliorarne le condizioni sul piano personale, professionale, economico e culturale. E’, in fondo, una lobby che si pone come gruppo di pressione portatore di interessi precisi della comunità GLBT Italiana e lo fa, anche, attraverso la partecipazione o l’organizzazione di attività che stimolino la diffusione di una cultura della dignità dell’individuo GLBT e del manager GLBT di successo come modello di riferimento. E’ un gruppo animato dal networking e dallo spirito di chi si sente parte attiva nel proprio Paese per ruolo, condizione, scelta e natura.

L’obiettivo principale del gruppo è quello di tessere e sviluppare una rete di contatti sociali e professionali innanzitutto tra i soci, al fine di creare un organismo in grado sia di interconnettere individui che hanno la volontà di creare un gruppo di interesse, sia di operare con il mondo esterno presentando professionisti, dirigenti e imprenditori che – in quanto persone GLBT – sono portatori di valori specifici.

Le aree di intervento in cui EDGE si muove per il raggiungimento degli obiettivi sociali sono essenzialmente quattro: Networking tra professionisti, imprenditori, dirigenti e manager GLBT. Società e diversità: per promuovere lo sviluppo di un gruppo di pressione forte e inserito nel tessuto sociale, civile e associativo italiano, capace di influenzare le scelte relative a tematiche che coinvolgano il mondo GLBT dal punto di vista professionale, manageriale e imprenditoriale. Cambiamento culturale: per comprendere il “costo sociale ed economico” che l’omofobia porta sulla società e farsi portavoce di una nuova cultura della visibilità basata sul riconoscimento della diversità come ricchezza. Business e lavoro: per percorrere la strada dell’eguaglianza sul posto di lavoro per la comunità GLBT e per dialogare con le aziende sul rispetto degli standard qualitativi dei concetti di diversità e inclusione. Gli obiettivi sono quelli di creare un network di persone con competenze ed esperienze professionali altamente qualificate allo scopo di fornire nuove opportunità sul piano personale, professionale, economico e culturale a beneficio dei propri associati.

ARTICOLO PUBBLICATO IN DIVERCITY VI, MARZO 2020

Spread inclusion all around the globe